Tu sei qui: Home Normativa Normativa

Normativa

In Europa

In Europa la disciplina generale in tema di riutilizzo del patrimonio informativo del settore pubblico è contenuta nella Direttiva 2003/98/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 novembre 2003 (in GUCE 31 dicembre 2003 n. L 345) e nella Direttiva 2007/2/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 14 marzo 2007 (in GUUE 25 aprile 2007, n. 108) che istituisce un’Infrastruttura per l’Informazione territoriale nella Comunità Europea (Inspire).

In Italia

In Italia, il riutilizzo dell’informazione del settore pubblico è disciplinato dalla seguente normativa:

  • - Decreto legislativo 24 gennaio 2006, n. 36, “Attuazione della direttiva 2003/98/CE relativa al riutilizzo di documenti nel settore pubblico” (in G.U. 14 febbraio 2006, n. 37), modificato dalla legge 4 giugno 2010, n. 96;
  • - Decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, “Codice dell’amministrazione digitale” (in G.U. 16 maggio 2005, n. 112, S.O.) e successive modifiche e integrazioni;
  • - Decreto legge 22 giugno 2012, n. 83 “Misure urgenti per la crescita del Paese” (in G.U. 26 giugno 2012, n. 147 S.O.) convertito in legge, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1 della Legge 7 agosto 2012, n. 134”;
  • - Decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese” (in G.U. 19 ottobre 2012, n. 245 S.O.) convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1 della legge 17 dicembre 2012, n. 221;
  • - Legge 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” (in G.U. 13 novembre 2012, n. 265).


In Provincia di Teramo

Nell’esercizio delle proprie attività istituzionali, la Provincia di Teramo produce, raccoglie e tratta un’ingente mole di dati di grande interesse per la collettività. Al fine di attuare una politica condivisa a livello provinciale intesa a promuovere il libero riutilizzo del proprio patrimonio informativo da parte dei cittadini e delle imprese, la Provincia di Teramo, con Deliberazione di Giunta Provinciale n. 422 del 26 luglio 2012, ha disposto la costituzione di un gruppo di lavoro intersettoriale denominato “Gruppo di lavoro per gli open data” e la realizzazione del portale “dati.provincia.teramo.it”.