Tu sei qui: Home Open data della Provincia di Teramo Bilancio di previsione 2015 Entrate - Titolo I - Le Entrate Tributarie

Entrate - Titolo I - Le Entrate Tributarie

Risorsa
Licenza
Download text/comma-separated-values icon analisi-entrate-titolo-1.csv — text/comma-separated-values, 1 KB
Preview

Show first 100 rows if available

Visualizza
Information about data
Description

Appartengono a questo consistente aggregato le imposte, le tasse, i tributi speciali ed altre entrate tributarie proprie di minore importanza. Si tratta di entrate per le quali l’Ente ha una certa discrezionalità impositiva, che si manifesta attraverso l’approvazione di appositi regolamenti, nel rispetto della normativa-quadro vigente.

Le entrate tributarie sono suddivise in tre principali categorie che misurano le diverse forme di contribuzione dei cittadini alla gestione dell’Ente.

La categoria 01 “Imposte” accoglie i prelievi per le prestazioni obbligatorie in denaro che l’ente locale impone ai cittadini contribuenti, per far fronte alle spese necessarie al proprio mantenimento e per soddisfare i bisogni pubblici. La normativa relativa a tale voce è in continua evoluzione. 

La categoria 02 “Tasse” comprende i tributi che il singolo cittadino contribuente è tenuto a versare come corrispettivo (pagamento) di un'utilità che egli riceve a fronte di specifici servizi o controprestazioni dell’Ente, a sua richiesta.

La categoria 03 “Tributi speciali ed altre entrate tributarie proprie” comprende tutte le altre fattispecie impositive attuate dall’Ente non rientranti nelle categorie precedenti e, tra queste, rientra il cosiddetto “Fondo Sperimentale di Riequilibrio – Federalismo Provinciale”.

Nelle tabelle sottostanti viene presentata dapprima la composizione del titolo I dell’entrata riferita al bilancio annuale 2015 e, poi, il confronto di ciascuna categoria con gli importi definitivi dell’anno 2014 e con gli accertamenti del 2013 e 2012.

Keywords , , , , ,

Download data